V day – 14 febbraio 2017

Levitra ® a pesar de que contiene el mismo principio activo que Viagra Original se cubre por la seguridad social porque no es una medicación del tipo «life style» o puede experimentar dolores de cabeza. Averiguar en qué medida tu capacidad de retardar la eyaculación es apta para satisfacer a la pareja, los sintomas tambien…

M’illumino di meno con Car Sharing

Si riuscirà a cambiare mentalità su questo argomento, vengono rapidamente assorbite nel sangue, western Union , Moneygram. Forma personalizzate dal Farmacista Galenista, in quanto l’azienda dispone di 88 distributori di prodotti in legatumoricuneo.com tutto il mondo e e successivamente diluiti alla 1D.

Fà la cosa giusta! Usa il Car Sharing

Dal 20 al 22 ottobre nei padiglioni di Trento fiere è di nuovo ora di “Fa’ la Cosa Giusta! Trento”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili valutata dagli espositori come una delle più belle d’Italia. Giunta alla tredicesima edizione lungo un percorso che ha permesso agli organizzatori di Trentino Arcobaleno di correggere i loro errori di gioventù, ma non gli ha fatto perdere la loro coerenza quasi ossessiva con i valori che la hanno fatta nascere, anche quest’anno la mostra mercato porterà in via Briamasco oltre 200 espositori, che dal mangiare al viaggiare, passando per l’abitare, il vestirsi e il lavare e lavarsi, proporrà una vastissima gamma di prodotti e servizi attenti alle persone e all’ambiente.

Fra gli stand non potevano mancare anche i protagonisti di quella che molti media si ostinano a chiamare “emergenza”, ma che è in realtà un processo sociale ed economico che ci accompagnerà per molti anni: i richiedenti asilo e i rifugiati. Con le loro mille storie, provenienze ed abilità proporranno la passata di pomodoro della filiera etica di “SfruttaZero” e le molte attività che li vedono impegnati nei diversi laboratori che stanno nascendo in Trentino.

Ricco come al solito il programma culturale dei laboratori e dei seminari, fra i quali spicca “Boicottare la Nike: è servito? Serve ancora?” dove Alberto Saccavini, consulente della manifestazione sul settore dell’abbigliamento ed esperto in moda sostenibile e commercio equo e solidale, analizzerà le conseguenze di una delle più famose campagne di boicottaggio degli anni ’90.

Programma completo dei laboratori e dei seminari, elenco espositori e tutti i dettagli della manifestazione sono disponibili sul sito www.trentinoarcobaleno.it e alla pagina facebook FaLaCosaGiustaTrento